Gestione di Crisi: 6 riflessioni a 43 giorni dal crollo del #PonteMorandi

Sono passati 43 giorni dal 14 agosto. Mi sembra necessario fermarsi, in un ottica di gestione di crisi, per condividere qualche personale riflessione. Questo non al fine di “stigmatizzare” i comportamenti dei protagonisti di questa tragica vicenda ma piuttosto per comprendere, e apprendere una lezione importante: la gestione di eventi critici inattesi non si improvvisa. […]

Continua a leggere…

I 5 principi base disattesi da #Autostrade nella gestione di crisi

Commentare la gestione di crisi di eventi soprattutto nelle prime 48 ore in assenza di una visione d’insieme non è semplice. E’ tuttavia possibile confrontare i comportamenti tenuti da Autostrade per l’Italia rispetto ad alcuni principi base del crisis management e ai benchmark internazionali e giudicarne in quest’ottica l’operato. Al momento un elemento mi sembra […]

Continua a leggere…

Gestione di crisi: Panama Papers e audit delle vulnerabilità

Dal 3 aprile il caso Mossack Fonseca, meglio conosciuto come Panama Papers, tiene banco sui media del mondo intero. Diversi esperti di gestione di crisi hanno preso spunto dagli eventi per analizzare la strategia adottata dallo studio legale per cercare di limitare i danni o per fornire suggerimenti su come gestire la crisi reputazionale. L’ENISA, (Agenzia europea per la sicurezza […]

Continua a leggere…

Crisis management: 7 crisis facts from the Germanwings crash

Over the past weeks a number of crisis communications experts have offered their views on Lufthansa’s handling of the Germanwings crash on March 24th which claimed the lives of 150 passengers and crew in the French Alps. Many have praised Lufthansa and its CEO Carsten Spohr, others have been more critical. Here are 7 key facts about crisis management and crisis […]

Continua a leggere…

Crisis management #crisispr: qualche riflessione sulla vicenda #Adecco #waytowork #80days

Dopo Ferrero e il caso del World Nutella Day ecco ora Adecco al centro delle proteste della rete, accusata di aver “rubato” un concept di campagna marketing denominata “Around the World in 80 jobs” a un giovane travel blogger americano. La Storia La storia di questa vicenda la racconta Turner Barr in questo post sul […]

Continua a leggere…

Quando il silenzio interrompe la comunicazione: il suicidio di David Rossi, #MPS #CrisisPr

Ieri sera alle 22 mi è giunta una notifica sul cellulare: David Rossi, direttore comunicazione del Monte dei Paschi di Siena si era tolto la vita. Mi si è gelato il sangue. Ho pensato alla sua famiglia. Ho pensato alla nostra professione. Quando alcuni mesi fa scoppiò il caso Monte dei Paschi mi interrogai ancora […]

Continua a leggere…

Crisis management: il CEO di JP Morgan annuncia perdita su derivati per $2 miliardi

In un raro esempio di buona gestione di crisi, James Dimon, CEO di J.P. Morgan Chase, ha annunciato di persona una perdita da 2 miliardi di dollari registrata dall’istituto finanziario a causa di posizioni prese sul mercato da un trader che operava presso il Chief Investment Office della banca. Nel corso di una conference call convocata […]

Continua a leggere…

Crisis management: #Costa Crociere, un problema di cultura

A circa un mese dal tragico naufragio della Costa Concordia i contorni della vicenda appaiono ancora piuttosto confusi e molto, a mio personale giudizio, resta ancora da chiarire soprattutto sul fronte delle responsabilità della compagnia di navigazione, del suo management e della capogruppo Carnival. Ciononostante appare del tutto evidente che, a prescindere dai comportamenti del […]

Continua a leggere…

#Crisismanagement #Costa #Concordia: i legali prendono il comando della comunicazione

L’eterna battaglia tra legali e comunicatori trova nuove conferme nella crisi Costa Crociere. In un twit di qualche ora fa Luisa Baldini (www.twitter.com/luisabaldini1) Corrispondente della BBC scrive “CEO of #Costa, Foschi, pulls out of interview I was supposed to do on behalf of English speaking broadcasters, on the advice of lawyers.” Se ieri avevo espresso dei dubbi sulla strategia di comunicazione adottata […]

Continua a leggere…

#Costa #Concordia: naufraga anche la strategia di comunicazione?

La strategia di comunicazione messa a punto dal management Costa Crociere, dai consulenti esterni e presumibilmente dai legali a seguito del naufragio della Costa Concordia sembra essersi infranta oggi sugli scogli delle analisi telefoniche. Secondo quanto riportato dai principali mezzi di informazione infatti, in base all’analisi di 10 telefonate (Corriere della Sera), il Capitano Francesco Schettino […]

Continua a leggere…