Crisis management: “Reputazioni sull’orlo di una crisi social”

La tragedia di Genova ha fatto emergere posizioni diverse tra professionisti circa il ruolo dei social media in situazioni di crisi. Nelle ore e nei giorni immediatamente successivi il tragico crollo del #pontemorandi la gestione di crisi dell’evento è stata oggetto di intense discussioni online. Martedì 9 ottobre professionisti di crisis management, di comunicazione di crisi e […]

Continua a leggere…

Gestione di Crisi: 6 riflessioni a 43 giorni dal crollo del #PonteMorandi

Sono passati 43 giorni dal 14 agosto. Mi sembra necessario fermarsi, in un ottica di gestione di crisi, per condividere qualche personale riflessione. Questo non al fine di “stigmatizzare” i comportamenti dei protagonisti di questa tragica vicenda ma piuttosto per comprendere, e apprendere una lezione importante: la gestione di eventi critici inattesi non si improvvisa. […]

Continua a leggere…

Crisis management: oggi vi racconto una storia, quella del 8 ottobre 2001 a Linate

I nostri cammini si sono incrociati l’8 ottobre 2001 all’aeroporto di Linate. Quel tragico giorno Paola, che studiava a Copenhagen, perse papà Giovanni, mamma Clara e il suo fratellino Michele di sei anni. La incontrai in occasione del primo anniversario di quella tragedia al Bosco dei Faggi, l’8 ottobre 2002. Poi un giorno venne a […]

Continua a leggere…

Genova: 5 azioni che il Governo non ha intrapreso nelle prime 48 ore

Ieri ho scritto un articolo all’impreparazione e all’incapacità dimostrate da Autostrade per l’Italia nella gestione di crisi legata al tragico crollo del Ponte Morandi a Genova. Oggi rivolgo la mia brevemente la mia attenzione al Governo e questo sicuramente genererà reazioni più “forti” da parte di chi mi legge. Come si è comportato il Governo […]

Continua a leggere…

I 5 principi base disattesi da #Autostrade nella gestione di crisi

Commentare la gestione di crisi di eventi soprattutto nelle prime 48 ore in assenza di una visione d’insieme non è semplice. E’ tuttavia possibile confrontare i comportamenti tenuti da Autostrade per l’Italia rispetto ad alcuni principi base del crisis management e ai benchmark internazionali e giudicarne in quest’ottica l’operato. Al momento un elemento mi sembra […]

Continua a leggere…

Is President Trump “under siege”?

When Donald Trump yesterday pronounced the words “We are under siege” in front of the Faith & Freedom Coalition shortly after former FBI’s Director James Comey ended his public testimony on the Hill, crisis management experts must have jumped in their seats. Was the President expressing a psychological state of mind well know to practitioners? […]

Continua a leggere…

Gestione di crisi: Panama Papers e audit delle vulnerabilità

Dal 3 aprile il caso Mossack Fonseca, meglio conosciuto come Panama Papers, tiene banco sui media del mondo intero. Diversi esperti di gestione di crisi hanno preso spunto dagli eventi per analizzare la strategia adottata dallo studio legale per cercare di limitare i danni o per fornire suggerimenti su come gestire la crisi reputazionale. L’ENISA, (Agenzia europea per la sicurezza […]

Continua a leggere…

Crisis management: 7 crisis facts from the Germanwings crash

Over the past weeks a number of crisis communications experts have offered their views on Lufthansa’s handling of the Germanwings crash on March 24th which claimed the lives of 150 passengers and crew in the French Alps. Many have praised Lufthansa and its CEO Carsten Spohr, others have been more critical. Here are 7 key facts about crisis management and crisis […]

Continua a leggere…

Crisis management: 10 cose da sapere su come viene utilizzato Twitter nelle situazioni di crisi e di emergenza

Nel corso degli ultimi anni l’utilizzo dei social media, ed in particolare di Twitter e Facebook, in situazioni di crisi e/o di emergenza è cresciuto significativamente tanto che oggi aziende e istituzioni non possono prescindere dall’integrare queste piattaforme nelle proprie strategie di comunicazione. Il crescente uso è determinato da diversi fattori: la crescita organica delle piattaforme e la loro […]

Continua a leggere…

#MPS David Rossi: dopo mesi di silenzio emergono le responsabilità? #crisispr #siena

Era calata una strana cappa di silenzio intorno alla vicenda del Monte dei Paschi di Siena e alla tragica morte di David Rossi, primo direttore della comunicazione suicida nella storia del nostro paese. Lo scorso 7 marzo avevo scritto un post su questa drammatica vicenda sottolineando come a mio giudizio David Rossi fosse stato lasciato […]

Continua a leggere…